protocollo disintossicante

 

Come sapete ormai da tempo perche lo detto più volte, non si sa cosa ci sia nei Farmaci che i Medici chiamano vacini Covid…
Se ponete la domanda al Vostro Medico curante o a qualsiasi altro medico dicendogli di elencare la composizione del farmaco non è in grado di darvela.

Detto questo è chiaro che se non so quali sostanze ci sono in un Farmaco e Ben difficile chi si possa prevedere un suo possibile effetto collaterale nella persona a cui lo si inietta.

Ed è altrettanto impossibile attuare delle misure di “salvaguardia” Mediche e di cura nel caso di effetti Colaterali non sapendo quali sostanze e quali meccanismi si debbano Contrastare.

QUINDI SAPPIAMO COSA? COSA POSSIAMO FARE?

Bene, sappiamo dalle autopsie di persone morte da effetti collaterale dei Vaccini che si sono travati alcuni elementi e anche determinate alcune cause sia di morte sia di “effetto colaterale”…

Quindi quello che trovate sotto NON E’ una “Cura” ne sono Farmaci ne c’è garanzia al 100% della loro possibilità di Bloccare eventuali effetti o danni da vaccino…

Ma si basano sulla conoscenza delle reazioni e sintomi Post vaccino, Sulla Conoscenza del Dott Scoglio della NUTRICEUTICA e degli effetti benifici di determinati prodotti naturali.

Il Bivio è semplice e la scelta anche

A) NON FARE NULLA
b) FARE QUALCOSA

il protocollo disintossicante del Prof. Stefano Scoglio:

VALIDO ANCHE POST INOCULAZIONE

Tutti i prodotti e le loro schede tecniche li trovate qui 

Logo Nutrigea 160

pul visita negozio erboristeriaweb

https://www.erboristeriaweb.eu/marchio/nutrigea/

“Una settimana prima del vaccino: per 5 gg,

  • Klamextra 1 bustina x 3 volte al dì;
  • Algozym 2 compresse x 3;
  • KlamaCor 1 caps x 3;
  • Nutrflor 1 caps x 3.

Due gg. prima del vaccino, fino a una 1 settimana dopo il vaccino,

stessi prodotti e dosi ma per 4 volte al dì invece di 3 volte al dì; in questa fase, aggiungere

  • Nutricol, 2 caps x 2 volte al dì.

Ultima delle 3 settimane: tornare alle 3 somministrazioni al dì, mantenendo Nutricol 2 caps x 2. Ovviamente, se si decide di fare anche la seconda dose, che è la più dannosa, mantenere l’uso dei prodotti, e aumentare a 4 somministrazioni 3 gg prima della vaccinazione, etc.

Aggiungo: il prodotto per ridurre il rischio di risultare positivi al tampone si chiama OxyAid Spray, da spruzzare in bocca e/o nelle narici prima del test”

Dr. Stefano Scoglio

Articolo in questo Blog Redatto da Roberto Pedaletti Naturopata

Lo stesso protocollo può essere utilizzato per disintossicare l’organismo dopo aver fatto il vax

 

DISCLAIMER

Questo sito non garantisce né si assume la responsabilità delle informazioni in qualsiasi forma riportate sul Sito, esse sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo. Tali informazioni non hanno in alcun modo né la pretesa né l’obiettivo di sostituire una corretta relazione tra paziente e medico. Si consiglia pertanto di consultare sempre il proprio medico curante e/o lo specialista. (cioè un laureato in medicina abilitato alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, farmacisti, fisioterapisti, e così via).

Il sito propone testi, prodotti e monografie su argomenti medici, terapici, o riconducibili a pratiche con scopi terapeutici : non sussiste alcun tipo di garanzia che le informazioni riportate siano accurate, corrette, precise o che non contravvengano la legge.

Inoltre, anche se l’affermazione fosse da un punto di vista generale corretta, potrebbe non applicarsi ai vostri sintomi. Ancora, persone con stessi sintomi molto spesso necessitano di cure diverse, per via dell’enorme complessità di alcuni casi clinici.

Le nozioni e le eventuali informazioni su procedure mediche, posologie, e/ o descrizioni di farmaci o prodotti (integratori e altro) d’uso presenti nei testi proposti e negli articoli pubblicati hanno unicamente un fine illustrativo e non consentono di acquisire la manualità e l’esperienza indispensabili per il loro uso o pratica.

Le informazioni riportate nel Sito hanno esclusivamente scopo informativo e non hanno in alcun modo né la pretesa né l’obiettivo di sostituire il parere del medico e/o specialista, di altri operatori sanitari o professionisti del settore che devono in ogni caso essere contattati per la formulazione di una diagnosi o l’indicazione di un eventuale corretto programma terapeutico e/o dietetico e/o di integrazione alimentare.

 

Fai conoscere il Blog!

Lascia un commento